Text Size
Giovedì, Maggio 26, 2016
F.I.A.S. - Action Shooting

Scopo e Obiettivi dell' A.S.

Scopo ed obiettivi dell'Action Shooting

Il tiro sportivo dell'A.S. prevede l'utilizzo di un equipaggiamento realmente pratico per poter affrontare adeguatamente gli esercizi di gara in modalità dinamica.

Ai tiratori che partecipano alle competizioni dell' A.S. si richiede di usare armi e buffetteria idonei al porto continuato per difesa personale, poiché lo scopo di tiro dell' A.S. è quello di testare la capacità e l'abilità del tiratore, nel rispetto della sicurezza, in un'azione di tiro con modalità diversificate e non la qualità della sua attrezzatura.

Principi

  • promuovere l'informazione sulle norme di sicurezza che regolano l'uso ed il maneggio delle armi da fuoco.

  • creare una condizione di gara equilibrata ed uguale per tutti i concorrenti in modo da testare la capacità e l'abilità individuale dei tiratori.

  • promuovere l'utilizzo nella massima sicurezza di armi e di equipaggiamenti adatti al porto continuato da difesa, anche occultato.

  • dare ai tiratori percorsi di tiro ed esercizi che siano pratici, realistici e divertenti.

  • offrire uno sport di tiro realmente pratico che permetta ai concorrenti di concentrarsi sullo sviluppo della capacità tecnica nel tiro, nel pieno rispetto delle filosofie dell' A.S.

Questioni di sicurezza

Nelle competizioni dell' A.S. ogni tiratore è tenuto a rispettare queste cinque regole fondamentali:

  1. Considerare ogni arma come se fosse sempre carica.

  2. non rivolgere mai la volata dell'arma verso qualcosa che non si voglia colpire.

  3. essere certi del proprio bersaglio e di cosa lo circonda.

  4. tenere sempre il dito fuori dal grilletto fino a quando non si è coscientemente deciso di sparare.

  5. rispettare le leggi e gli ordinamenti giuridici degli Stati in cui si compete.